Votami

siti

domenica 25 novembre 2012

Ristorante Pizzera al Caminetto, Colonia

Pizzeria Caminetto Colonia
Oggi poca voglia di cucinare, ma avevo voglia di un buon piatto di pasta, o una pizza decente.
Trovare Ristoranti che rispettano il nome di " cucina italiana" in Germania, non é poi così semplice.
Ce ne sono ovunque, ma si sono adattati ai gusti e ti rifilano spaghetti alla bolognese o lasagne che nuotano nel pomodoro, e di carne appena un accenno.
La pizza margherita della mozzarella non porta che un vago ricordo, e l´impasto..lasciamo perdere.
C´é stato un periodo che preferivo mangiare quella surgelata .
Il Dr. Oekter, la nostra Cameo, agli spinaci é decisamente meglio di tante pizzerie che si vantano
italiane.
Queste estate, per caso, in occasione di Italia - Germania, ho conosciuto questo locale che é una vera chicca.
Il cibo é buono, i gestori gentilissimi, camerieri italiani, menú assortito e i prezzi validi.
Il locale é bello, raccolto, pochi posti a sedere. Alcuni scalini é ti trovi in un interrato, il buffet dei contorni in bella vista.
Il caminetto a legna lo puoi vedere da una finestrella, e in queste prime serate autunnali fa atmosfera.
Ti viene sempre servito del pane pizza appena sfornato, da intingere in una salsetta al formaggio fresco. Una rovina.
Di solito mangio un piatto di spaghetti " Primavera".
Spaghetti Primavera
Conditi con pomodoro fresco e aglio, saltato in padella, leggermente piccanti, serviti con bocconcini di mozzarella, rucola e grana a volontà, gratuggiato al momento sul piatto.
Buonissimi, abbondanti e a buon prezzo, 6 euro.
Inoltre, miracolo, la pizza é valida, ed ha fatto la pace con la mozzarella.
Difatti il locale é sono sempre pieno, sia d´estate, nella piazzola esterna, che d´inverno.
Wow che pizza
Se vi capita di trovarvi in zona, ve lo consiglio.
Si trova in Eifelplatz, Köln Sud, raggiungibile con la linea del tram n. 12.
Aperto tutti i giorni.
Qui di seguito, dal mio diario, il giorno in cui li ho conosciuti.


"Italia- Germania, luglio 2012.
Non sono una fanatica del calcio, ma vivendo a Colonia ( Germania), non potevo
esimermi dal condividere con altri questo evento.
I locali in città, tutti dotati di grande schermo, erano stracolmi, e in più faceva veramente caldo.
Al lago era tutto riservato, già alle ore 17.00.
E´ stato per puro caso, se con amici ci siamo fermati a bere qualcosa di fresco
in un locale vicino Eifelplatz, fermata del tram n.12.
Dalle alte finestre di due palazzi antichi, uno in fronte all´altro, sventolavano gigantesche bandiere: quella italiana e quella tedesca.
Abbiamo fatto giusto in tempo a sederci ed ordinare, che in un attimo tutti i tavoli erano
di già occupati.
Ed é stato all´ora che ho notato un crescente movimento da un locale al lato opposto.
Il propietario della pizzeria " Il caminetto", con i suoi camerieri, stava trasportando
tavoli e sedie presso il piazzale del locale dove ero seduta, "Climax".
Un vero gemellaggio, stava avvenendo.
Cucina e tifosi italiani si univano a cucina e tifosi tedeschi.
Avevo già mangiato un´insalata con scampi nel frattempo, ma quando il cuoco siciliano mi é passato a fianco, gli ho urlato.
" Ehilá!!! Come é la tua pizza."
"Fantastica- rispose- forno a legno e prodotti freschi e rigorosamente italiani"
" Ok!! Portami qualcosa di speciale"
Intanto le squadre erano scese in campo, ed un gruppo di giovani italiani alle mie spalle, si alzarono in piedi cantando a squarciagola l´Inno di Mameli.
Avevo caldo, ed iniziavo ad essere stanca, ma l´atmosfera attorno era così coinvolgente.
Arrivò quindi la famosa pizza, giusto all´inizio della partita.
Prosciutto crudo, mozzarella, rucola e parmigiano.
" Offre la casa " - mi disse  il propietario, deponendola al nostro tavolo.
Era già stata tagliata a spicchi, dovevamo solo...azzzzannnnnarla.
Wow!! Finalmente una pizza degna di essere chiamata con questo nome.
Base sottile, ben cotta , bordo croccante, e giusta combinazione di ingredienti.
favolosa. Voto 10 e lode.
Come é finita la serata, lo potete ricordare, e immaginare.
L´Italia vinse con largo stacco sulla Germania.
Birra a fiumi e pennette alla diavola offerte dal titolare."




4 commenti:

  1. Non per parlare con le frasi dello spot Barilla (dei geni i pubblicitari che l'hanno inventato!)ma è proprio vero che i gusti e i profumi ci riportano a casa. Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che non ricordo questo spot??? lo cerco su youtube, grazie

      Elimina
  2. fantastico che tieni il diario... chissà che giornata, con italia-germania e il ristorante italiano
    monica c.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sí é stata una bella serata. Il mio non é un vero diario, ma un insieme di appunti sparsi, molto disordinati

      Elimina