Votami

siti

martedì 13 novembre 2012

4711 Acqua di Colonia

Glockengasse n.4
4711 é l´Acqua di Colonia conosciuta in tutto il mondo. Non c´é negozio qui in città che non lo proponga, in tutti formati, saponette, salviettine, etc.
Credo che sia l´oggetto più richiesto dai turisti, assieme al simbolo del Duomo, ed al classico bicchiere da 0,2 ml. della birra Kölsch.
 Ieri era una giornata di sole stupendo, insolita per essere novembre. Così, finito il lavoro ho fatto un salto in centro. Erano quasi le ore 16.00 ed ho allungato un po' il passo perché volevo fare in tempo a vedere il Carillon.
All´angolo tra la Via Schwertnerglasse n.1e Via Glockengasse n.4,  in centro Colonia, c´é una stupenda palazzina in stile Neogotico, che ospita la sede della famosa, Originale Eau de Cologne 4711, prodotta ormai da piu´di 200 anni.
Questo palazzo, costruito nel 1864, distrutto completamente dalle bombe nel 1943, venne ricostruito nello stesso stile nel 1963. Dalla parte superiore, allo scoccare preciso di ogni ora, dalle ore 9.00 alle 20.00, un bellissimo Carillon con figure di soldati in movimento, inizia a suonare tutta una serie di inni.
 Anche oggi non ero l´unica spettatrice. Vicino a me un gruppo di turisti riprendeva divertito l´evento. Sorrisi divertita: una parte in noi adulti resta davvero per sempre bambino, se riusciamo ancora a gioire di cose come questa.
 Già che ero lì mi sono fermata ad osservare le vetrine di questa boutique del profumo, tutte belle addobbate per Natale.
 All´entrata del negozio c´é una fontana dalla quale sgorga l´Acqua profumata, e chiunque può usufruirne.
Ne ho approffittato per fare nuove foto per voi. E poi é sempre un piacere curiosare all´interno, e nel Museo.
Al piano rialzato c´é una piccola mostra del passato, con diplomi, targhe, e riconoscimenti alla Famiglia Mühlens che per prima diede vita a questa ditta.

In realtà l´Acqua di Colonia venne inventata da un certo Farina, ( in città potete vedere un bellissimo Museo a lui dedicato), il quale brevettó quella famosa Acqua Mirabilis, tentativo negli anni di imitazione da parte di più concorrenti. Dopo quasi 80 anni di battaglie legali  tra i due contendenti, la famiglia Mühlens, dovette trovare un nuovo nome per il suo personale brevetto. Venne così scelto il numero civico dell´abitazione, il 4711 appunto, che sigillò la fama di questa casa a livello mondiale.
Museo Farina
L´acqua di Colonia, si distingue dall´Eau du Parfum, per la maggiore quantitá di essenza di profumo ( fino al 15% contro il 4% ).
É caratterizzata da quella sottile profumazione di bergamotto , rosmarino, agrumi,( credono siano piu´di 25 le essenze, ma non sono mai state rivelate), che donano una piacevole sensazione di freschezza che permane per tutto il giorno.
Inutile dire che ne ho una scorta, anche in versione estiva, l´Ice 4711.
Interno negozio
Le vetrine a Carnevale
Come ho detto in un´altra occasione: quando due numeri primi si incontrano.. nasce una leggenda.
La Fontana



Carillon video



6 commenti:

  1. Wow ma che bello! Quasi quasi parto e vengo a fare un giro in centro con te :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura, se mai tu venissi a Colonia, temo non torneresti più a casa, dato che c´é la più importante via dello Shopping, con Negozi e Boutique...da perdersi

      Elimina
  2. Ma che meraviglia... Arcisuperinvitante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh síií!! adesso puoi vedere anche il video delCarillon

      Elimina
  3. mitico... l'acqua di colonia è veramente a colonia!
    monica c.

    RispondiElimina
  4. Sí ci credi che non lo sapevo finché non ci sono andata a sbattere a dosso

    RispondiElimina